14 Novembre 2020

ADX – Cos’è e a cosa serve questo indicatore nel trading (pubblicato alle ore 19:59)


Translate this page

corso di trading online

ADX – Cos’è e a cosa serve questo indicatore nel trading

L’Average Directional Index (ADX) è un indicatore che viene utilizzato in analisi tecnica, ed è calcolato in base all’andamento dei prezzi passati di uno strumento finanziario ed indica la forza e la robustezza del trend in atto.  Scoprire la forza del trend in corso è fondamentale per capire il tipo di operazione da fare e massimizzare la probabilità di giungere in profitto al momento della chiusura di un trade. Quindi è in grado di fornire anche validi segnali di trading. E’ ottimo affiancato al MACD, un altro importante indicatore.

Come si calcola l’ADX

L’ADX, indicatore tecnico creato da J. Welles Wilder Jr, nasce dell’unione di altri due indicatori sviluppati da Wilder: il +DI (Positive Directional Indicator) ed il -DI (Negative Directional Indicator). Il risultato viene modificato da una media mobile esponenziale.

L’ ADX è composto da 3 elementi:

  1. ADX: la prima variabile da il nome all’indicatore stesso e viene chiamata ADX, è questa che suggerisce la forza del trend in atto. Attenzione, indica la forza non la direzione. Nel grafico è la linea spezzata bianca.
  2. DI+ :  è il valore che suggerisce al trader la forza del trend in senso rialzista. Ovvero indica quanto è forte la spinta dei compratori sul mercato. Nel grafico la linea spezzata verde
  3. DI- :  è il valore che riguarda il mercato ribassista e indica con quanta forza il prezzo si muove verso il basso e quindi verso la decrescita. Di conseguenza ci dice quanto i venditori stanno spingendo il mercato in discesa. Nel grafico è la linea spezzata rossa
adx segnali di trading e analisi tecnica
adx segnali di trading e analisi tecnica

Valori dell’ADX in analisi tecnica

L’ADX è compreso fra zero e 100.  In linea di massima si può usare per capire quando i venditori cedono il passo ai compratori e quindi quando cambia il trend. Questo accade quando D+ (linea verde) incrocia dal basso verso l’alto D- (linea rossa) O viceversa. . Ma sopratutto, guardando la linea bianca spezzata – la sua inclinazione e il suo valore – si ottiene l’informazione relativa alla forza del trend.

Interpretazione dell’ADX in analisi tecnica e segnali di trading

trend ADX - analisi tecnica e segnali di trading
trend ADX – analisi tecnica e segnali di trading – Fig.2

Nel grafico sopra (fig.2), guardando l’area nel rettangolo rosso, il 14 ottobre i venditori prevalgono sui compratori (linea rossa > linea verde) , il trend diventa ribassista. La forza del trend però è debole, la linea bianca ha una pendenza in discesa e il mercato va laterale per qualche giorno. Poi i venditori acquistano forza, la linea spezzata bianca ( ADX ) si impenna e i prezzi crollano. Il 3 novembre la situazione si ribalta, il trend ribassista si indebolisce, i compratori prevalgono sui venditori e poco dopo il nuovo trend riprende forza e i prezzi salgono.

Come parametri dell’ADX – in via generale –  si può dire che se l’ADX si muove al di sopra del valore di 40 il mercato è forte e si muove con decisione, se invece si muove sotto 20 il trend di mercato ha perso la sua forza e il suo vigore.

Difetti dell’ADX e falsi segnali di trading

L’ADX è quindi un indicatore di trend ottimo per leggere la forza di un trend in atto e in parte anche per leggere segnali di trading Long e Short ( o di entrata e uscita dal mercato). Rischia però di inviare segnali di negoziazione in ritardo. E’ infatti un po lento a dare conferma, come un po tutti i principali indicatori di trend che soffrono di questa problematica. Le fasi laterali sono le peggiori perchè può fornire falsi segnali.

Resta però un validissimo strumento di analisi tecnica inserito un più ampio sistema di trading.

Guarda anche l’indicatore MACD


Richiedi un'analisi per scopi formativi 

Richiedi analisi tecnica
Vuoi capire meglio l'analisi tecnica ? Ti avvicini ora al mondo del trading ? Vuoi confrontare le tue idee ? Crea da solo i tuoi segnali di trading ! Richiedi un'analisi tecnica su indici o titoli a tua scelta con il time frame che preferisci e valutiamo insieme gli scenari di mercato. Clicca qui per maggiori informazioni
I segnali di trading online e le analisi pubblicate sono mie riflessioni personali che non costituiscono in alcun modo una sollecitazione al pubblico risparmio. L’analisi di cui sopra non costituisce consulenza personalizzata ne in altra forma, e chi scrive non conosce le caratteristiche personali di nessuno dei lettori, in specie flussi reddituali, capacità a sostenere perdite, consistenza patrimoniale. E’ possibile che chi scrive sia direttamente interessato in qualità di risparmiatore privato all’andamento dei valori mobiliari trattati in questo sito e svolga attività di trading in proprio sugli stessi strumenti citati. Le mie analisi non possono essere utilizzate in alcun modo per agire sui mercati finanziari, chi decide di farlo se ne assume la piena responsabilità ed opera a proprio rischio e pericolo. Inoltre si sconsiglia di aprire posizioni di qualsiasi genere se non si è perfettamente a conoscenza delle dinamiche di mercato e dei notevoli rischi che si corrono operando.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.