23 Dicembre 2020

Nuvola Kumo – Cos’è e a cosa serve questo indicatore nel trading (pubblicato alle ore 09:02)

Sistema Ichimoku e nuvola KUMO

Translate this page

corso di trading online

Nuvola Kumo – Cos’è e a cosa serve questo indicatore nel trading

Questo post nasce da una domanda ricevuta sul canale YouTube e a cui rispondo volentieri. Premetto però che il post non intende spiegare nella sua interezza il complesso sistema di trading  Ichimoku, ma solo la funzionalità della nuvola Kumo che spesso uso nei miei video.

Dunque, come dicevo la Kumo è un elemento grafico di un più ampio sistema di trading che si chiama Ichimoku creato da un giornalista giapponese nel 1930. Il sistema è stato poi rielaborato e pubblicato verso la fine degli anni 60. Si compone di diversi elementi che hanno scopi diversi.

Sono 5 e si chiamano:

  1. Linea di Conversione (Tenkan-sen): media mobile a 9 periodi. BLU

  2. Linea di Base (Kijun-sen): media mobile a 26 periodi. GIALLA

  3. Leading Span A (Senkou Span A): media mobile delle linee di Conversione e di Base proiettata 26 periodi nel futuro. VERDE

  4. Leading Span B (Senkou Span B): media mobile a 52 periodi proiettata 26 periodi nel futuro. ROSSA

  5. Lagging Span (Chikou Span): il prezzo di chiusura del periodo corrente proiettato 26 periodi nel passato. VIOLA

Sistema di trading Ichimoku
Sistema di trading Ichimoku – cliccando sull’immagine ingrandisce

Per quanto riguarda la rappresentazione di Ichimoku che uso nei miei video, bisogna specificare che ho tolto tutti i vari elementi che compongono il sistema, perchè altrimenti andrebbero in conflitto visivo con tutte le altre cose già presenti nel grafico e ho lasciato solo la Nuvola Kumo.

La nuvola Kumo, che è appunto uno degli elementi di questo sistema di trading, è l’area compresa tra due medie mobili – la leading span A e B –  proiettata 26 periodi nel futuro.

Indicazioni di Trend della KUMO e segnali di trading

Essendo proiettata nel futuro mi fornisce due diversi tipi di segnali. Il primo segnale è il trend.

Se è orientata verso l’alto mi dice che il trend è rialzista, se verso il basso ovviamente mi conferma il trend ribassista. Se è piatta mi dice che siamo in trading range (laterale).

Quindi secondo Ichimoku si può andare long se la kumo va verso l’alto e dopo che i prezzi hanno superato dal basso verso l’alto la kumo stessa; short se la kumo va verso il basso e dopo che i prezzi hanno superato dall’alto verso il basso la kumo stessa . Si può anche operare prima di questi segnali ma il trade è più rischioso.

Se è piatta i prezzi oscilleranno in un range che avrà in mezzo la kumo stessa e quindi si potrebbe vendere quando saranno saliti “abbastanza” sopra e si potrebbe comprare quando saranno “abbastanza” sotto la kumo.  Quest’ultimo tipo di operatività è però poco consigliato.

Il concetto di “abbastanza” è poco tecnico in effetti e potrebbe invece essere misurato – molto più professionalmente – con l’RSI nelle fasi di ipercomprato e ipervenduto.

Importante è anche il colore della nuvola che aiuta a capire immediatamente il tipo di trend in atto.

La nuvola Kumo - cosa è e a cosa serve nel trading
La nuvola Kumo – cosa è e a cosa serve nel trading – cliccando sull’immagine ingrandisce

Supporti e resistenze della Kumo

Inoltre la Kumo, che come si vede nei grafici è composta da due linee una verde e una rossa – le due medie 3 e 4 di cui parlavo prima – fa anche da supporto e resistenza. Il secondo segnale fornito dalla KUMO.

La linea verde fa generalmente da supporto, quella rossa da resistenza. Ecco perchè quando vengono superate forniscono segnali di trading.

Sono due medie ( non calcolate sui prezzi di chiusura) e quindi rispondono anche a questa esigenza.

Per capire meglio le medie mobili c’è il mio corso su Trend Line e medie mobili scontato al 25% per gli amici del blog, cliccando su questo link

corso di formazione analisi tecnica e trading
Corso di formazione analisi tecnica e trading – Trend line e medie mobili

I segnali che il sistema Ichimoku è in grado di fornire sono molti e necessitano di studio dei vari incroci delle linee di cui sopra. Questo post non ha trattato l’argomento nella sua vasta interezza, ma voleva solo spiegare in sintesi il significato della nuvola KUMO.

 

I segnali di trading online e le analisi pubblicate sono mie riflessioni personali che non costituiscono in alcun modo una sollecitazione al pubblico risparmio. L’analisi di cui sopra non costituisce consulenza personalizzata ne in altra forma, e chi scrive non conosce le caratteristiche personali di nessuno dei lettori, in specie flussi reddituali, capacità a sostenere perdite, consistenza patrimoniale. E’ possibile che chi scrive sia direttamente interessato in qualità di risparmiatore privato all’andamento dei valori mobiliari trattati in questo sito e svolga attività di trading in proprio sugli stessi strumenti citati. Le mie analisi non possono essere utilizzate in alcun modo per agire sui mercati finanziari, chi decide di farlo se ne assume la piena responsabilità ed opera a proprio rischio e pericolo. Inoltre si sconsiglia di aprire posizioni di qualsiasi genere se non si è perfettamente a conoscenza delle dinamiche di mercato e dei notevoli rischi che si corrono operando.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.