9 Maggio 2022

Investire nelle Materie Prime – Petrolio, Oro, Rame e Gas Naturale – 9 Maggio 2022 (pubblicato alle ore 08:12)


Translate this page

Petrolio, Oro, Rame e Gas Naturale – 9 Maggio 2022

La nostra rubrica sul mercato futures di queste tre importanti materie prime. Informazioni, analisi tecnica e operatività utilizzando il nostro modello di trading su petrolio, oro e rame e alcune notizie settimanali raccolte in giro per il web da fonti autorevoli, per chi vuole approfondire gli argomenti e che consigliamo di leggere.

Visita la nostra area Formazione per saperne di più sugli indicatori che utilizziamo.

Flash della settimana:

  • Con l’Europa che si stacca dal petrolio, dal gas naturale e dal carbone russi, il presidente Putin ha ordinato un riorientamento delle esportazioni russe di prodotti di base, inviando più carichi in Asia, costruendo nuovi oleodotti ed espandendo i collegamenti ferroviari verso est, ma … la nuova infrastruttura di cui la Russia ha bisogno per dirottare le esportazioni che l’Europa comprava richiederà anni per essere costruita!!  (wsj.com)
  • L’Europa sta correndo ai ripari per rifornirsi di petrolio e gas naturale prima di imporre sanzioni più severe sull’energia russa. I terminali per l’importazione di gas naturale hanno registrato ad aprile una quantità record di carburante, considerando il periodo dell’anno, mentre le importazioni di petrolio da fornitori non russi hanno raggiunto il livello più alto dall’inizio della pandemia. (wsj.com)

 

Petrolio

    • L’Unione europea ha proposto un embargo sulle importazioni di greggio dalla Russia entro sei mesi e sui prodotti petroliferi raffinati entro la fine dell’anno. All’annuncio i prezzi del greggio sono immediatamente saliti mentre gli stati membri rimangono alla ricerca di alternative. Traders e analisti affermano che un embargo europeo potrebbe ridurre le forniture globali di petrolio in quanto non tutti i barili di petrolio russo che una volta arrivavano in Europa saranno dirottati verso acquirenti in altri mercati. (wsj.com)
    • BP ha registrato un addebito contabile di 25,5 miliardi di dollari a causa della  decisione di uscire dalle sue partecipazioni in Russia, compresa quella Rosneft, produttore di petrolio controllato dal governo. Al netto di tale perdita, i risultati di BP hanno battuto le aspettative degli analisti con risultati “eccezionali” nel commercio globale di petrolio e gas. (wsj.com)

Long & Short – Analisi tecnica e segnali di trading sul Petrolio

Il Petrolio prosegue la sua salita con il Buy segnalato il 28 aprile. Il MACD è salito sopra lo zero anche se l’adx, pure positivo, sembra ancora incerto. I prezzi sono saliti sopra la Kumo, a conferma del possibile rafforzamento del trend rialzista.

Petrolio Future – candela 1 giorno
  • Long (e/o chiudi Short) su CL1! al prezzo di 110
  • STOP LOSS / Prezzo di inversione: 104

SWING ATTUALI
Swing high: 107.99.
Swing low: 95.28

Target verso 116 dopo il superamento della resistenza a 111,37

Segnali di trading giornalieri e settimanali

Oro

    • Questo bene rifugio in realtà sta reggendo abbastanza bene. Infatti, strettamente correlato dalle oscillazioni del dollaro statunitense,  quando il dollaro è risalito in questi giorni, l’oro ha restituito tutti i guadagni precedenti per ritornare a 1877,00 dollari l’oncia. Tuttavia, rispetto ad altre commodities rimane stabile, nonostante i rendimenti decennali statunitensi si stiano spostando sopra il 3,0%. Allo stesso tempo si sta  comportando decisamente meglio anche rispetto a bitcoin. (marketpulse.com)

Long & Short – Analisi tecnica e segnali di trading su Oro

L’Oro prosegue la sua discesa. Il trend ribassista è consistente e sembra rafforzarsi.

Oro/Dollaro – Candela a 1 giorno
  • Short (e/o chiudi Long) su XAUUSD al prezzo di 1883
  • STOP LOSS / Prezzo di inversione: 1898

SWING ATTUALI
Swing high: 1919.98.
Swing low: 1850.47

  • Target 1 1850
  • Target 2 1828

Segnali di trading giornalieri e settimanali

Rame 

    • Il Cile ha prodotto 457.700 tonnellate di rame a marzo, un calo del 6,36% su base annua rispetto alle 488.800 tonnellate dello stesso mese del 2021. (metalbullettin.com)
    • Una nuova ricerca, commissionata dall’International Copper Association (ICA), ha constatato che la sostituzione del rame rimane limitata a causa della capacità di questo materiale di fornire la migliore combinazione costo-prestazione per molte applicazioni, come piastre, strisce e lamine elettriche (PSSF), fili per l’edilizia e fili per apparecchiature. In particolare, i  fili di avvolgimento nei motori elettrici risultano sempre più vantaggiosi rispetto all’alluminio a causa di requisiti di efficienza energetica più stringenti. (copperalliance.org)

Long & Short – Analisi tecnica e segnali di trading sul Rame

Anche il Rame prosegue la sua discesa, oramai prossima al supporto piu importante dato dalla media a 400 giorni (linea rossa). Questa media non è mai stata violata dal 25 giugno 2020. I volumi scambiati sono nella media. Indicatori tutti negativi, RSI in ipercomprato giornaliero.

Rame Future – candela giornaliera
  • Short (e/o chiudi Long) su HG1! al prezzo di 4.24
  • STOP LOSS / Prezzo di inversione: 4.39

SWING ATTUALI
Swing high: 4.51.
Swing low: 4.2

Target 4,02

Anche dal punto di vista settimanale l’impostazione ribassista è confermata e prossima al superamento dell’ultima barriera di supporto data dalla Kumo.

Rame Future – candela settimanale

Gas Naturale

    • La perforazione del gas naturale è stata raramente così redditizia. Eppure i produttori statunitensi dicono che preferiscono diminuire il debito, riacquistare azioni e pagare dividendi piuttosto che aumentare la produzione. I prezzi del gas naturale sono più che raddoppiati ad oggi nel 2022, aumentando in un periodo dell’anno in cui normalmente diminuiscono per il clima primaverile. (wsj.com)

Long & Short – Analisi tecnica e segnali di trading sul Gas Naturale

NATGAS in fase di correzione di un forte trend rialzista. Probabilmente indirizzato al supporto verso 8,19. Rientremo Long dopo il rimbalzo sul supporto.

NatGas – Candela giornaliera
  • Short (e/o chiudi Long) su NatGAS al prezzo di 7,99
  • STOP LOSS / Prezzo di inversione: 8,75

SWING ATTUALI
Swing high: 8,19
Swing low: 7,53

Dutch Gas Futures
Andamento flat confermato da tutti gli indicatori. Il mercato è in attesa delle decisioni Europee in materia di embargo.
Nessuna operatività.
Dutch TTF GAS- daily
  • LONG (e/o chiudi Long) su Dutch Gas al prezzo di 101,78
  • STOP LOSS / Prezzo di inversione: 94,61

Indicatori tutti piatti e prezzi in laterale.

Visita la nostra area Formazione per saperne di più sugli indicatori che utilizziamo.

Questa è solo la nostra operatività e non un invito a operare nei mercati finanziari.


Libri consigliati

Il trading con i pattern di prezzo https://amzn.to/30jtb6M
Trading di profitto. Strategie operative su Forex, azioni e future https://amzn.to/30kdmwL
Analisi ciclica per il trading https://amzn.to/3eqG0Eq
Guida all’analisi tecnica https://amzn.to/3caiM2S
L’analisi tecnica e i mercati finanziari. https://amzn.to/30mbR0Z
Strategie operative per i mercati finanziari https://amzn.to/38mFP9E


 

I segnali e i grafici presenti su questo sito sono elaborati su dati TradingView

Vuoi restare sempre aggiornato e leggere subito i nostri articoli ?

Iscriviti ! Dopo aver cliccato su "Submit" verifica sempre  - anche nella casella SPAM - la ricezione della conferma all'iscrizione e le future newsletter

I segnali di trading online e le analisi pubblicate sono riflessioni personali che non costituiscono in alcun modo una sollecitazione al pubblico risparmio. Le analisi su questo sito non costituiscono consulenza personalizzata ne in altra forma - Leggi il disclaimer / The trading signals and analysis published on this blog and in the videos, are personal ideas that do not constitute in any way a solicitation to invest. The analysis on this site does not constitute personalized advice - Please read the disclaimer

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.