16 Maggio 2022

Investire nelle Materie Prime – Petrolio, Oro, Rame e Gas Naturale – 16 Maggio 2022 (pubblicato alle ore 08:38)


Translate this page

Investire nelle Materie Prime – Petrolio, Oro, Rame e Gas Naturale – 16 Maggio 2022

La nostra rubrica sul mercato futures di queste tre importanti materie prime. Informazioni, analisi tecnica e operatività utilizzando il nostro modello di trading su petrolio, oro, rame, gas naturale e alcune notizie settimanali raccolte in giro per il web da fonti autorevoli, per chi vuole approfondire gli argomenti e che consigliamo di leggere.

Visita la nostra area Formazione  per saperne di più sugli indicatori che utilizziamo.

Flash della settimana:

    • Shell ha accettato di vendere la sua attività russa di stazioni di servizio e di lubrificanti alla compagnia Lukoil, come ultima azienda occidentale a trovare un acquirente locale per uscire dalla Russia. L’accordo comprende 411 stazioni di vendita al dettaglio sparse sul territorio e un impianto di miscelazione di lubrificanti vicino a Mosca. I posti di lavoro per i 350 dipendenti Shell in Russia saranno mantenuti. Shell ha dichiarato che prevede di chiudere l’accordo entro la fine di quest’anno. Contemporaneamente Lukoil ha affermato che le attività acquisite si adattano ai propri piani di espansione a livello nazionale. (wsj.com)
    • I grandi investitori ritornano a interessarsi al settore energia. Per più di cinque anni, le dotazioni, i fondi pensione e altri investitori istituzionali hanno evitato l’industria del petrolio e del gas a causa delle grandi perdite e delle preoccupazioni sul cambiamento climatico. Ma in quest’ultimo periodo alcuni investitori stanno riconsiderando il tutto, dato che l’energia sta emergendo come il miglior performer del mercato azionario. Le  previsioni per una possibile situazione di scarsità nei prossimi anni suggeriscono un continuo rialzo a breve termine per tali materie prime. (wsj.com)

Petrolio

    • L’assicurazione potrebbe essere la prossima arma finanziaria contro la Russia. I funzionari UE hanno proposto di vietare l’assicurazione delle navi che trasportano petrolio russo (ad esempio: contro i rischi di danni ambientali). “In effetti, sarebbe un ostacolo molto forte all’esportazione del greggio russo”, ha detto Lars Barstad, amministratore delegato di Frontline Ltd., che possiede una delle flotte di navi cisterna più grandi al mondo. (wsj.com)
    • Le pressioni occidentali sulla Russia a causa della guerra in Ucraina hanno ridotto la produzione di petrolio greggio del Paese del 9% ad aprile. Le forniture perse dalla Russia ammontano a 900.000 barili al giorno in aprile e si prevede che aumenteranno di altri 600.000 barili al giorno a magg, per un totale di circa l’1,5% della produzione mondiale di petrolio all’inizio dell’invasione.   (wsj.com)

Long & Short – Analisi tecnica e segnali di trading sul Petrolio

Il Petrolio questa mattina è in calo dopo tre giorni di crescita. Sembra essersi formata un’area di movimento laterale dei prezzi, compresa tra 111 e 98. I prezzi sono sul bordo superiore della Kumo. Tutti gli indicatori sono flat. Il modello segnala long sulla candela giornaliera ma ancora short su quella settimanale

Petrolio – daily
  • Long (e/o chiudi Short) su CL1! al prezzo di 110.16
  • STOP LOSS / Prezzo di inversione: 103.5939

SWING ATTUALI
Swing high: 111.37.
Swing low: 98.2

Oro

    • L’oro e i diamanti russi potrebbero ancora essere venduti negli Stati Uniti nonostante le sanzioni a meno che le aziende e i governi non rafforzino i loro controlli. In teoria, le sanzioni statunitensi ed europee hanno bandito la vendita di oro e diamanti dalla Russia. In pratica, è probabile che le gemme e i metalli preziosi russi continuino ad entrare nei mercati occidentali, attraverso una rete globale di intermediari difficile da controllare. La Russia rappresenta circa un decimo dell’offerta globale di oro e il 30% di quella di diamanti, e possiede una riserva d’oro del valore di circa 140 miliardi di dollari. (wsj.com)

Long & Short – Analisi tecnica e segnali di trading su Oro

Continua la discesa dell’oro.  Il nostro modello è short dal 19 aprile. Siamo in una fase di ipervenduto su candela giornaliera, mentre i prezzi hanno bucato dall’alto verso il basso la media a 400 giorni. ADX in aumento.

Gold – Daily
  • Short (e/o chiudi Long) su XAUUSD al prezzo di 1811.465
  • STOP LOSS / Prezzo di inversione: 1848.6662

SWING ATTUALI
Swing high: 1909.82.
Swing low: 1850.47

Rame 

    • I ricercatori del MIT affermano di aver trovato un nuovo potente strumento nella lotta contro il riscaldamento globale. Si tratta fondamentalmente di una lettiera per gatti. Hanno immerso un’argilla mangia odori usata nelle scatole dei gatti in una soluzione di rame per creare un composto che cattura il metano dall’aria di passaggio e lo trasforma in anidride carbonica, un gas serra molto meno dannoso. Il DoE ha finanziato 2 milioni di dollari per progettare dei dispositivi con il composto che possano essere attaccati agli sfiati delle miniere di carbone e delle stalle, grandi emettitori di metano. L’idea è di alterare la chimica delle emissioni prima che raggiungano l’aria aperta, come una marmitta catalitica su un’automobile. (wsj.com)

Long & Short – Analisi tecnica e segnali di trading sul Rame

Anche il Rame prosegue la sua discesa iniziata il 20 aprile. I prezzi sono tornati indietro di un anno e da qualche giorno siamo in ipervenduto giornaliero. Intorno al valore di 4 c’è l’area di supporto di lungo periodo che potrebbe sostenere i prezzi. Se venisse bucata però, si potrebbe scendere fino a 3,7. Per ora i prezzi sono intorno, ma sotto, la media a 400 giorni.

Copper – Daily
  • Short (e/o chiudi Long) su HG1! al prezzo di 4.1645
  • STOP LOSS / Prezzo di inversione: 4.2545

SWING ATTUALI
Swing high: 4.44.
Swing low: 4.12

Gas Naturale

    • I prezzi del gas naturale in Europa sono saliti giovedì, un giorno dopo che la Russia ha reso note alcune sanzioni sulle società energetiche che operano nel Continente e che potrebbero minacciare ulteriormente l’approvvigionamento. Tra le società sanzionate  ci sono le ex filiali di Gazprom nell’Unione Europea e il proprietario polacco di un tratto chiave di gasdotto. Le restrizioni potrebbero ridurre la flessibilità nell’importare gas russo attraverso percorsi alternativi a quelli dell”Ucraina. (wsj.com)

Long & Short – Analisi tecnica e segnali di trading sul Gas Naturale

Sul Natural Gas americano c’è un nuovo segnale Buy questa mattina. I prezzi sono da qualche giorno sulla media mobile ponderata a 20 periodi. Attenzione però all’adx molto piatto e ad una divergenza ribassista sul macd identificata il 9 maggio.

Gas Naturale – Daily
  • Long (e/o chiudi Short) su Nat Gas al prezzo di 7,89
  • STOP LOSS / Prezzo di inversione: 7,19

SWING ATTUALI
Swing high: 9.021
Swing low: 6,5

Per quanto riguarda il Dutch Gas TTF. Siamo sempre in laterale ma con grandi escursioni di prezzo che consigliano operatività solo intraday. Attendiamo l’uscita da uno dei due livelli. Sopra a 111 e sotto a 90

Dutch GAs TFM – daily
  • Long (e/o chiudi Short) su Dutch Gas al prezzo di 96,88
  • STOP LOSS / Prezzo di inversione: 91,171

SWING ATTUALI
Swing high: 111,5
Swing low: 88,9

Visita la nostra area Formazione per saperne di più sugli indicatori che utilizziamo.

Questa è solo la nostra operatività e non un invito a operare nei mercati finanziari.


 

I segnali e i grafici presenti su questo sito sono elaborati su dati TradingView

Vuoi restare sempre aggiornato e leggere subito i nostri articoli ?

Iscriviti ! Dopo aver cliccato su "Submit" verifica sempre  - anche nella casella SPAM - la ricezione della conferma all'iscrizione e le future newsletter

I segnali di trading online e le analisi pubblicate sono riflessioni personali che non costituiscono in alcun modo una sollecitazione al pubblico risparmio. Le analisi su questo sito non costituiscono consulenza personalizzata ne in altra forma - Leggi il disclaimer / The trading signals and analysis published on this blog and in the videos, are personal ideas that do not constitute in any way a solicitation to invest. The analysis on this site does not constitute personalized advice - Please read the disclaimer

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.